Sei qui: Home Il percorso museale Etnoantropologia

Settore beni etnoantropologici

E-mail Stampa PDF

In questo settore, che apre la visita al Museo, vengono proposti temi legati alla cultura contadina, alla gastronomia, agli antichi mestieri e all’artigianato artistico.
La sala d’accoglienza comunica con una cucina a vista dove, sotto gli occhi dei visitatori che poi saranno invitati alla degustazione, vengono preparati prodotti realizzati con ingredienti tipici del luogo.

Parte integrante della sezione dei beni etnoantropologici è anche l’area verde esterna, impiantata con specie vegetali autoctone strettamente legate agli usi ed alle tradizioni culinarie, officinali e terapeutiche locali, nella quale si possono approfondire le tematiche relative alle specie botaniche.

A questo punto gli ospiti – già piacevolmente immersi, grazie alle esperienze sensoriali del gusto e dell’olfatto, nell’atmosfera agrosilvopastorale del territorio – accompagnati dal fedele Pannello e, per questo settore, da Mariuzza la contadina – due dei fantasiosi “personaggi guida” del Museo – accedono alla parte espositiva attraverso un corridoio allestito con pannelli contenenti gigantografie e schede esplicative relative ai beni etnoantropologici e con vetrine in cui sono esposti i prodotti della cultura artigiana locale e delle tradizioni agrosilvopastorali.

Gli altri settori del museo:


Condividi su Facebook  

Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su facebook

facebook